closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Reportage

Un pensiero e un’etica che accendono il conflitto

#ilmanifesto50. Sul giornale come in palcoscenico, non si può sempre sentirsi in pace col mondo, bisogna sentirsi «in guerra» per raggiungere un pensiero nuovo, per superare il presente. Essere «dalla parte del torto», vuol dire essere «autore»

Emma Dante

Emma Dante

Dopo cinquant’anni, il manifesto resta ancora fuori dagli schemi dominanti negli altri giornali, che pure hanno subito tutti delle mutazioni. Negli anni miei di giovinezza, il manifesto ha avuto un’importanza fondamentale. Era il giornale con cui mi confrontavo, che è la cosa a cui i giornali dovrebbero servire: a organizzare i pensieri, a metterli in crisi e magari a riformularli. Nei giornali, che non sono oggetti di intrattenimento, ho sempre cercato delle «linee guida». E il manifesto ha sempre portato un punto di vista diverso rispetto agli altri, è sempre stato «fuori dal coro». È stato importante per me, e...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.