closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Un mondo distopico in salsa di silicio

Digital World. In due libri usciti per Einaudi «La siliconizzazione del mondo» di Eric Sadin e la «Grande accelerazione» di J. R. McNeill, Peter Engelke si indagano gli esiti aperti dell'antropocene

La rappresentazione digitale del mondo restituisce sempre una visione deformata della realtà che può essere variamente qualificata come «iperrealtà» o «realtà aumentata». E in questa «produzione di mondo» gli umani sono irrilevanti data la loro imperfezione, lentezza e per la loro caratteristica di cadere con frequenza in errore quando svolgono un compito. Per questo, sarebbe meglio sostituirli con computer, robot, programmi informatici basati sull’intelligenza artificiale, espressione usata ormai per indicare tante, contraddittorie cose. È LA GRANDE NARRAZIONE che, superati i confini della Silicon Valley, è diventata una ideologia globale. Nella valle del silicio imprese, manager, scienziati di varie discipline, informatici,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.