closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
L'Ultima

Un milione alla Diada di Barcellona

Catalogna. Tutti ai loro posti per non lasciare spazi vuoti nei sei chilometri della Diagonal per la prima, colorata, festa indipendentista catalana all’epoca del governo socialista di Pedro Sanchez

striscione per la liberazione dei prigioniri politici catalani alla Diada

striscione per la liberazione dei prigioniri politici catalani alla Diada

L’hanno fatto di nuovo. Circa un milione di persone - sono dati della Guardia urbana di Barcellona - venute da tutta la Catalogna con 1.500 autobus hanno riempito la Diagonal da Glòries (nei pressi della Sagrada Família, a est) fino a Palau Reial (la punta ovest): circa 6 chilometri di percorso per una strada che misura 50 metri di larghezza. Un tripudio di bandiere catalane, soprattutto estelades, la bandiera indipendentista con le tradizionali strisce gialle e rosse sormontate da una stella gialla su fondo triangolare blu; ma anche molte bandiere catalane senza stella o con la stella rossa, quella socialista....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.