closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Un lungimirante equilibrio fra culture. Troppo?

Palcoscenico meneghino. Quella milanese è l'isola felice della scena italiana, frutto di interventi pubblici mirati e convenzioni fra teatri

È quasi un luogo comune, ma testimoniato da qualsiasi artista si sia esibito sulle scene milanesi, che quello della capitale lombarda è il miglior pubblico di tutta Italia. La spiegazione naturale sarebbe che a Milano esiste una borghesia intellettuale in grado di apprezzare e coltivare il teatro, ma gli stessi artisti rilevano ogni volta che quel pubblico non esprime solo la borghesia , ma anche il ceto medio, i giovani e gli studenti di tutte le classi sociali. Il motivo di questa ricchezza, è dovuto principalmente al fatto che nel settore a Milano esiste da lungo tempo un robusto intervento...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.