closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Un giorno senza click. Oggi è sciopero dei riders in 30 città

Non c'è pasto per te. Grande mobilitazione dei ciclofattorini per il contratto, i diritti e le tutele del lavoro nella Gig economy. La rete dei rider per i diritti: "Ai consumatori chiediamo un gesto semplice. Uniti possiamo fare la storia contro un regime di sfruttamento ottocentesco. Non per noi ma per tutti". Alessandro Brunetti (Clap): "E' avvenuto un passaggio di fase culturale e politico: oggi l’obiettivo è ottenere più diritti con il massimo grado di autodeterminazione". La convergenza delle lotte con i lavoratori dello spettacolo e della logistica. Da nord a sud le 60 piazze della scuola contro la Dad e per il ritorno in classe in presenza

La protesta dei riders

La protesta dei riders

«Essenziali» lo sono davvero i lavoratori come i rider che consegnano il cibo, i medicinali, la spesa in bicicletta o in moto. Da soli, nella pandemia, stanno reggendo la ristorazione colpita dalle chiusure disposte per contenere la circolazione del Covid. Durante il primo lockdown però hanno dovuto fare ricorso in tribunale per ottenere almeno i guanti e le mascherine dalle piattaforme che li teleguidano attraverso gli algoritmi. E, ancora oggi, davanti a un aumento del lavoro e a una diminuzione dei compensi, non hanno diritti né tutele stabili, né sono riconosciuti come lavoratori dipendenti quali sono. IL CONFLITTO È ASPRO...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.