closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

Un figlio di Ungaretti, nel servizio pubblico

Storie della cultura. Da Succedeoggi Libri gli Atti di un convegno su Leone Piccioni (1925-2018), il critico che portò la letteratura in Rai. Intervengono Biondi, Bufacchi, Montefoschi, Mosci, Ruozzi, Piccini, Manica e altri

Leone Piccioni  negli anni settanta  nel suo ufficio  di vicedirettore Rai  a Viale Mazzini: il quadro alle spalle è di Venturino Venturi

Leone Piccioni negli anni settanta nel suo ufficio di vicedirettore Rai a Viale Mazzini: il quadro alle spalle è di Venturino Venturi

«Scrivere di Leone Piccioni, dei suoi libri e dei suoi articoli, (...) significa tracciare almeno un capitolo di storia della critica letteraria in Italia. In un tempo in cui la critica è stata ancora massimamente importante, con una sua centralità nella cultura». Così Marino Biondi si avvia a chiudere il volume dedicato a un protagonista delle nostre lettere: Leone Piccioni, una vita per la letteratura, Atti del Convegno di Studi, Archivio Centrale dello Stato, Roma, 27-28 maggio 2019, a cura di Gloria Piccioni e Silvia Zoppi Garampi (Succedeoggi Libri, pp. 328, € 23,00). La conclusione significativamente si intitola I bei...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.