closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Un dolore minimo in transito

Ogni tanto fa bene dire che la scrittura è esercizio di libertà. Fa bene dirlo andando oltre il semplice e attaccabile luogo comune che vuole l’abito dell’intellettuale contemporaneo sdrucito e consumato dal suo continuo strusciarsi sui braccioli di un potere mutevole, volitivo e tanto onnicomprensivo da pervadere non più solo coscienze, ma gli stessi corpi di chi desidera risiedervi, anche nelle più marginali estremità. Dunque, filosoficamente si sta sempre dentro la società, quantunque teorie, il più delle volte bislacche, cerchino di sensibilizzare e far condividere modi altri di vita che però, a conti fatti, sembrano non tenere botta né capacità...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.