closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Un diplomatico scalza Bertone

Vaticano. Monsignor Pietro Parolin è il nuovo Segretario di Stato. E’ la fine di un’era

Monsignor Pietro Parolin

Monsignor Pietro Parolin

In Vaticano finisce l’era Bertone. Ieri papa Bergoglio ha accolto le dimissioni del cardinale salesiano – presentate nel 2009, ai 75 anni – e ha nominato come segretario di Stato monsignor Pietro Parolin, ora nunzio apostolico in Venezuela. Il nuovo «primo ministro» vaticano assumerà l’incarico fra un mese e mezzo, il 15 ottobre, prassi in uso per coloro che arrivano da fuori. La sostituzione di Bertone era una delle decisioni più attese Oltretevere da quando Bergoglio era salito al soglio pontificio. Probabilmente pensava a questo il cardinal di New York, Dolan - uno dei “grandi elettori” di Bergoglio -, che...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi