closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Un capolavoro di sarcasmo

Incontri. Andres Duprat, in laguna fuori concorso con l'ultimo film «Mi obra maestra». Lo sceneggiatore argentino, assieme al fratello regista Gaston, ha portato al Lido una commedia nera sul lavoro artistico- intellettuale

Nella foto Guillermo Francella e Luis Brandoni in «Mi obra maestra»

Nella foto Guillermo Francella e Luis Brandoni in «Mi obra maestra»

I fratelli Duprat, autori di quell’ingegnoso congegno narrativo e drammaturgico che è Il cittadino illustre, con il quale l’attore Oscar Martinez ha vinto la Coppa Volpi, sono tornati a Venezia con Mi obra maestra, Il mio capolavoro, un’altra commedia nera sul lavoro artistico-intellettuale. Si potrebbe dire oggi facile obiettivo di sarcasmo questo del ruolo della cultura, ma dietro a questo racconto, che ha per protagonisti due inattesi sodali, un gallerista e un pittore fuori moda, si percepisce anche una tensione etica, che fa ridere amaro. Tra Borges e il Rohmer dei Racconti morali, i due personaggi, interpretati da due star...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.