closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
1 ULTIM'ORA:
Alias

Un amico di nome Rodi

Ernesto, uomo senza paura, confessa di aver tremato, quando, al confine con il bosco vede la rete squarciata e poco oltre un grosso animale solitario. Ha corporatura massiccia, zampe corte e sottili coperte di setole, coda pendula. La testa è grossa con muso conico, collo corto e tozzo ed il corpo coperto da un pelo nerastro e folto. Gli occhi obliqui, piccoli e laterali sul cranio gli assicurano una visione ampia, È un cinghiale. Ernesto, dai movimenti nervosi della coda e dall’improvvisa immobilità della bestia, capisce di essere visto. Sa che l’attacco del cinghiale può essere anche mortale o lasciare...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.