closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Un altro autogol, alla fine Renzi si sfila e la serata salta (forse)

Cene-Pd. Zingaretti convoca un operaio e un imprenditore

Matteo Renzi e Paolo Gentiloni

Matteo Renzi e Paolo Gentiloni

Dopo una giornata intera di sfottò dalla rete, una valanga, una catastrofe comunicativa a social unificati, l’ex segretario Pd Matteo Renzi prova a mettere una toppa: si sfila dall’invito a cena a Casa Calenda: «Questi levano i vaccini e i nostri parlano delle cene? Roba da matti», dice ai suoi. L’ennesimo autogol del Pd, del Pd di rito renziano in questo caso, è quella che la rete ribattezza senza pietà «la cena delle beffe» o «la cena dei cretini», «l’ultima cena». Un rendez-vous proposto da Giuliano Da Empoli, presidente di Volta, cenacolo di renziani di belle speranze (ormai tramontate), agli...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.