closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Ultimatum sindacale a Di Maio

Ilva. Riunione dei segretari territoriali a Taranto: Fim isolata, si attende venerdì per una convocazione al Mise

Le portinerie dell'Ilva di Taranto

Le portinerie dell'Ilva di Taranto

I sindacati mettono pressione su Di Maio per accelerare tempi e decisioni su Ilva. A Taranto la riunione dei segretari territoriali di Fim, Fiom, Uilm e Usb finisce con una sorta di ultimatum al governo: «Se entro venerdì 31 agosto non arriveranno novità da Roma, ci prepareremo alla mobilitazione», spiega Antonio Talò, segretario della Uilm Taranto, primo sindacato all’Ilva. La riunione di ieri mattina era stata preceduta dalle dichiarazioni roboanti della Fim Cisl che chiedeva apertamente di dichiarare già sciopero, accusando gli altri sindacati di non volerlo fare perché troppo accondiscendenti con Di Maio («Con Calenda abbiamo fatto tre scioperi»,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.