closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Ue, presidenza francese al via tra le polemiche

Destre scatenate per la decisione di illuminare i monumenti con la bandiera dell’Unione

In modo inconsueto, un presidente francese ha aggiunto alla conclusione degli auguri di buon anno ai cittadini, alle ore 20 del 31 dicembre, la frase «viva la nostra Europa», seguita dal tradizionale «viva la Repubblica, viva la Francia». Emmanuel Macron ha aperto così il semestre di presidenza francese della Ue, iniziato il 1° gennaio. E subito è scoppiata la polemica, fomentata dall’estrema destra di Marine Le Pen e Eric Zemmour, a cui si è aggregata la destra dei Républicain e persino la sinistra di Jean-Luc Mélénchon, sulla sostituzione, per alcune ore, della bandiera francese con quella europea all’Arc de Triomphe...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.