closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Ue: la difficile intesa di fronte a Trump

Vertice di Malta. Trump vuole dividere per dominare. Varie fratture attraversano il fronte europeo: est e ovest, ma non solo. Difendersi ad oltranza o mediare? La preparazione della Dichiarazione di Roma (25 marzo). Le esigenze di Theresa May

Angela Merkel

Angela Merkel

L’Europa è destabilizzata da Trump, all’offensiva per far esplodere la Ue e concludere accordi commerciali bilaterali. Nel pomeriggio di ieri a Malta i 27, senza la Gran Bretagna – che ha già scelto l’intesa bilaterale con Washington dopo la Brexit, Theresa May ha fatto solo mezzo summit - hanno cercato una risposta, che dovrebbe venire concretizzata tra il vertice dell’inizio di marzo e la celebrazione dei 60 anni del Trattato di Roma, il 25 marzo nella capitale italiana. C’è il problema dell’ambasciatore che Trump vuole inviare a Bruxelles, Ted Malloch, che sogna di far esplodere la Ue come si vanta...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.