closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Ue divisa, condanna a parole, ma per ora temporeggia

Ucraina. Decisioni minime al Consiglio esteri a Bruxelles, ma giovedi' vertice straordinario dei capi di stato e di governo dei 28. Possibile mediazione dell'Osce. Gli europei sono divisi, tra chi punta sul negoziato (Germania e Francia) e chi vorrebbe una posizione più radicale (Polonia, Baltici). Prime conseguenze economiche della crisi

Putin e Angela Merkel

Putin e Angela Merkel

L’Unione europea cerca una soluzione politica alla crisi ucraina, ma non va molto al di là di una condanna unanime dell’intervento di Mosca in Crimea. I ministri degli esteri dei 28 si sono riuniti ieri a Bruxelles, per trovare una risposta comune: hanno chiesto ai militari russi di tornare nelle caserme in Crimea, a Mosca di accettare la mediazione dell’Osce e minacciato altre sanzioni. Mentre erano riuniti è arrivata la notizia confusa di un ultimatum russo, che avrebbe dato tempo fino alle 4 di stamattina all’esercito ucraino per arrendersi in Crimea. La risposta della Ue resta vaga, perché non c’è...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.