closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
L'inchiesta

L’Ue “deplora”, tra scaricabarile e super Frontex

Immigrazione. Juncker, con la nuova Commissione, promette un commissario ad hoc. Ma l'unica strada esplorata è quella del rafforzamento di Frontex, un sistema militare di respingimento, mentre sono le guerre e le crisi politiche che producono ormai più di di 50 milioni di rifugiati l'anno nel mondo (86% nei paesi in via di sviluppo). Per l'Italia Bruxelles forse sblocca 4 milioni di euro

Lo sbarco di ieri, in basso il neo presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker

Lo sbarco di ieri, in basso il neo presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker

Altri morti nel Mediterraneo e, di nuovo, lo scaricabarile europeo. Jean-Claude Juncker, presidente designato della nuova Commissione (che deve essere confermato dall’Europarlamento il prossimo 16 luglio) ha affermato ieri che potrebbe nominare un commissario ad hoc alle questioni di immigrazione, ora gestite dagli Affari interni. La commissaria agli Affari interni, la svedese liberale Cecilia Malmström ieri ha «deplorato» le nuove morti e chiesto «nuove azioni europee», riprendendo più o meno gli stessi termini dell’intervento dell’ottobre 2013, quando al largo di Lampedusa ci furono 360 morti e tutti ripeterono indignati «mai più». La Ue, spiega Malmström, cerca il modo per «contribuire...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.