closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Ucraina, altro che ruolo dell’Ue, Borrell sul carro atlantico

Tensioni a est. Mister Pesc sul nodo esplosivo dell’ingresso di Kiev nella Nato: «Non si tratta sotto pressione militare». L’Osce: «La guerra mai così vicina». Mosca: ora tutto dipende dagli Usa. Poi il monito: l’invio di truppe a Cuba e in Venezuela

Zbigniew Rau, presidente Osce e ministro degli esteri polacco

Zbigniew Rau, presidente Osce e ministro degli esteri polacco

Di fronte alle tensioni che circondano l'Ucraina, un paese in cui da sette anni abbondanti è in corso una guerra civile che ha già fatto più di tredicimila vittime e due milioni di profughi, l'Alto responsabile per la Politica estera europea, Josep Borrell, ha detto ieri a Brest che «non ci saranno negoziati sotto la pressione militare della Russia». UNA DICHIARAZIONE inattesa e preventiva di impotenza, dal momento che l'Ucraina chiede con forza l'ingresso nella Nato, e la Russia considera l'ipotesi una «linea rossa» per la sicurezza nazionale, una minaccia contrastata sino a questo punto spostando una parte significative delle...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.