closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Uber punta Deliveroo: nascerebbe il colosso delle consegne (e dello sfruttamento)

Capitalismo Digitale. Entrambe le aziende oggi sono protagoniste – in Europa e negli Stati Uniti – di conflitti giudiziari e scioperi. La nuova strategia di Uber tende a copiare Amazon

Due rider di Deliveroo

Due rider di Deliveroo

Bloccata in Europa dai tribunali che vietano i servizi che permettono a chiunque di usare l’auto diventando tassisti; in conflitto permanente con le principali città europee, a cominciare da Londra, che intendono regolarne il traffico e gli algoritmi, Uber potrebbe fare la mossa del cavallo e acquisire il gigante delle consegne a domicilio via piattaforma digitale: Deliveroo, valutata 2 miliardi di euro. L’indiscrezione è di Bloomberg e non è stata commentata dai vertici delle due aziende. Non è nemmeno escluso che le trattative possano interrompersi perché Deliveroo e i suoi investitori tengono alla loro indipendenza. L’acquisizione segnerebbe una discontinuità nel...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.