closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Tutto quello che non torna nel fermo della Sea-Eye 4

Mediterraneo. Alla nave umanitaria contestata la «regolarità» delle attività di soccorso, nonostante abbia realizzato un'unica missione. Neanche la «notazione volontaria di classe rescue» rilasciata dal Registro navale italiano (Rina) ferma la Guardia costiera, che dispone il blocco dopo un'ispezione di 12 ore. In Germania detenuta una nave commerciale italiana che aveva una sola carenza, la compagnia Grimaldi pronta a fare ricorso

Madre e figlio soccorsi dalla Sea-Eye 4 nella sua prima missione, prima del fermo amministrativo

Madre e figlio soccorsi dalla Sea-Eye 4 nella sua prima missione, prima del fermo amministrativo

Neanche il tempo di festeggiare la cittadinanza onoraria ricevuta venerdì dal sindaco di Palermo Leoluca Orlando, che sulla Ong Sea-Eye è caduta una tegola pesante: la nuova nave è stata messa ieri in detenzione nel porto siciliano. Aveva da poco terminato la sua prima missione in cui ha soccorso 415 migranti. La notizia non sorprende visto che da maggio scorso i Port state control, con annessi fermi amministrativi, sono diventati un appuntamento fisso per le Ong del Mediterraneo, ma stavolta si registrano nuovi elementi controversi.  «L’ispezione ha evidenziato diverse irregolarità di natura tecnica, tali da compromettere non solo la sicurezza...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.