closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
ExtraTerrestre

Tutte le banche che soffiano sul fossile

Dossier. Il report Banking On Climate Chaos rivela che gli istituti di credito in 4 anni hanno versato 3.800 miliardi di dollari nelle casse del settore dei combustibili

Quanti mali del nostro povero Pianeta si potrebbero curare con 3.800 miliardi di dollari? Purtroppo questo fiume di denaro è stato invece accordato dalle istituzioni finanziarie globali al settore che più sta mettendo a rischio la sopravvivenza della nostra casa comune: quello dei combustibili fossili. Il lasso di tempo entro cui è stata «distribuita» questa cornucopia è quello che va dall’entrata in vigore dell'Accordo di Parigi sul Clima, a inizio 2016, fino a tutto il disgraziato 2020. LO RIVELA IL RAPPORTO Banking on Climate Chaos, redatto dalle sei organizzazioni ambientaliste Rainforest Action Network, Banktrack, Indigenous Environmental Network, Oil Change International,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi