closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

Tutankhamon, scoperta del trauma luminoso

"Tutankhamon. I tesori della tomba" di Zahi Hawass, da Einaudi. Un esimio egittologo e la campagna fotografica di Sandro Vannini per un affascinante «libro-tomba». Dissotterrata nel 1922 da Howard Carter, la tomba del faraone fanciullo ratificò, nel segno dell’oro, tutti i tic della moderna egittomania

Dalla Tomba di Tutankhamon: dettaglio di un letto rituale a forma di leone

Dalla Tomba di Tutankhamon: dettaglio di un letto rituale a forma di leone

Poche volte accade che il contenuto di un libro sia così perfettamente espresso nella sua forma tipografica, nella sua materialità d’oggetto come in questo ricercato Tutankhamon I tesori della tomba di Zahi Hawass (Einaudi, «Grandi Opere», pp. 296, euro 80,00, fotografie di Sandro Vannini, trad. di Violetta Cordani). È un catalogo, eppure non può sfogliarsi alla maniera corsara, con rapide incursioni, come si consultano solitamente questo genere di libri, giacché in questo caso si tratta di un catalogo, per così dire, «narrativo». La storia che vi viene raccontata è quella della scoperta della tomba di Tutankhamon, il faraone fanciullo della...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi