closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Tsipras: «Tra un anno la Grecia ridiventerà un paese normale»

Austerità. Il premier ellenico: il periodo buio della crisi è passato. A fine anno il surplus di bilancio redistribuito fra le classi sociali più deboli

La Grecia, tra dieci mesi, uscirà dai memorandum che l’hanno di fatto commissariata negli ultimi sette anni, e diventerà nuovamente un paese normale. È, in sostanza, quanto ha voluto sottolineare Alexis Tsipras, il primo ministro di Syriza, in una intervista concessa al quotidiano di Atene Efimerida Syndakton. «Il 2017 non è uguale al 2105», dice il leader di Syriza, e prova a spiegare il perché. Da una parte, è innegabile che le pressioni dei creditori - e in particolar modo del Fondo Monetario Internazionale - negli ultimi tempi sembrino diminuire notevolmente. Il governo di Atene punta a chiudere la terza...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.