closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Tsipras: «No all’Europa sciovinista e xenofoba»

Il discorso a Strasburgo. Il primo ministro greco contro i tecnocrati di Bruxelles e per un'Unione della trasparenza, perché «decisioni delicatissime sono prese a porte chiuse, da organismi ufficiosi, che non rispondono ai cittadini europei», mentre «formule come quella della Troika, tengono in mano le chiavi del potere economico e non devono riferire a nessuno delle loro decisioni»

Alexis Tsipras a Strasburgo

Alexis Tsipras a Strasburgo

A tre settimane dall’uscita del paese dal commissariamento della Troika, il premier greco Alexis Tsipras è voluto intervenire al Parlamento Europeo, per analizzare tanto il «caso Grecia», quanto il difficile cammino dell’Europa. «Da parte del problema, la Grecia è diventata, per l’Europa, parte della soluzione», ha detto il leader di Syriza, ricordando che si tratta, innanzitutto, di un successo del popolo greco, «il quale ha saputo stringere i denti e combattere per far rimanere il paese nel cuore dell’Europa». Allo stesso tempo ha ricordato che il paese, nel corso dei primi due memorandum firmati dai governi dei socialisti e della...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.