closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Trump, un cortocircuito tra il paese immaginato e quello reale

Saggi. «Questa non è l’America» di Alan Friedman, per Newton Compton. Cosa c'è da capire dei nuovi States trumpiani

Il ritratto degli Stati uniti proposto da Alan Friedman nel suo ultimo libro Questa non è l’America (Newton Compton editore, pp.348, euro 12,90) è quello di un paese lacerato, ferito, imbruttito dalla crisi economica che ha finito per consegnare alla povertà larghe fasce di popolazione cresciute con il mito del «sogno americano». Non che mancassero avvisaglie ma di certo questa immagine nitida che Friedman ricostruisce a partire dai drammi di persone semplici, fino ad arrivare alla gretta mentalità da reality show dell’attuale presidente degli Stati uniti, giunge un po’ troppo tardi. DEL RESTO, LA VITTORIA di Trump ha cavalcato proprio...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi