closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Trump sul Russiagate si smentisce, poi smentisce la propria smentita

Dopo Helsinki. Il presidente si contraddice ripetutamente: «Ho usato una doppia negazione quindi la frase non è sembrata chiara. Riportatelo»

Donald Trump ha smentito e poi rismentito se stesso dopo aver affermato di credere più alle affermazioni di Putin che nega il Russiagate, piuttosto che a quelle dell’intelligence Usa che invece sostiene l’interferenza di Mosca nelle elezioni presidenziali del 2016. Un rompicapo. Dalla Casa Bianca, durante un incontro con una delegazione dei membri del Congresso, il presidente Trump ha ritrattato goffamente quanto detto in Finlandia: il problema in cui è incappato, ha sostenuto The Donald, è stato il periglioso uso della doppia negazione. «Volevo dire - ha detto ai membri del Congresso e ai giornalisti presenti - 'non vedo perché'...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.