closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Trump sul clima si trasforma nel «ministero della verità»

American Psycho. Come in 1984: sostituite le parole per «diminuire» le minacce dei cambiamenti climatici

Il Washington Post ha rivelato che in un rapporto del Dipartimento della difesa sono state apportate delle modifiche per de-enfatizzare le minacce che il cambiamento climatico pone alle basi e alle installazioni militari americane, attenuando o rimuovendo ogni riferimento ai cambiamenti climatici e ai potenziali rischi dell’innalzamento del livello dell’acqua negli oceani. LA PRIMA VERSIONE del documento, datata dicembre 2016, contiene infatti numerosi riferimenti a «cambiamenti climatici», che nella relazione finale presentata al Congresso nel gennaio 2018, sono stati omessi oppure sostituiti con «clima estremo» o semplicemente «clima». PER ESSERE SPECIFICI l’espressione «cambiamento climatico» nella bozza del rapporto compare in...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi