closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Trump prova a disfarsi dell’ex capo della Cia Brennan

Stati uniti. Il presidente gli revoca il nulla osta alla sicurezza, mossa inisuale e punitiva: Brennan aveva mosso delle critiche alla Casa bianca. Ma la caccia agli oppositori continua

L'ex capo della Cia John Brennan

L'ex capo della Cia John Brennan

Donald Trump ha revocato il nulla osta di sicurezza all’ex capo della Cia, John Brennan, il cosiddetto security clearance, che permette l’accesso alle informazioni classificate. Una mossa molto inusuale: negli Usa chi si occupa di sicurezza nazionale mette sempre a disposizione del governo il proprio bagaglio di esperienza, anche quando smette il proprio ruolo istituzionale. E Brennan, che ha servito con vari compiti tre amministrazioni e ha collaborato a una cosa da nulla quale la cattura di Osama Bin Laden, avrebbe ancora molto da dare: escluderlo è controproducente proprio per la sicurezza americana. Le ragioni dell’estromissione sono le dichiarazioni a...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.