closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Trump minaccia l’Europa: dazi al 20% sulle auto importate

Usa. Lodi a Sergio Marchionne e nessun timore di annunciare misure poco in linea con l’Organizzazione mondiale del commercio

Donald Trump

Donald Trump

Durante una riunione alla Casa bianca, Trump ha proposto ai dirigenti delle più grandi case produttrici di automobili del mondo, di imporre dei dazi del 20 per cento sui veicoli introdotti negli Stati uniti e di sottoporre le importazioni automobilistiche a controlli ben più rigidi sulle emissioni inquinanti, rispetto a quelli riservati ai veicoli nazionali. L’INCONTRO era stato annunciato come una discussione sugli standard automobilistici statunitensi riguardo le emissioni inquinanti, ma quasi subito Trump ha sollevato la questione del commercio e ha preso di mira i produttori automobilistici europei, sostenendo che alle ditte straniere dovrebbero essere imposti i criteri di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.