closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
1 ULTIM'ORA:
Internazionale

Trump minaccia di revocare le autorizzazioni di sicurezza per chi lo ha criticato per il Russiagate

Stati uniti. Tra coloro che potrebbero perdere l'autorizzazione c’è John Brennan, l’ex direttore della Cia, che ha definito “sovversivo” l'incontro di Trump con Vladimir Putin; a dichiararlo è stata Sarah Huckabee Sanders, la segretaria stampa della Casa Bianca, ma nella lista nera sono entrati anche Susan Rice, l’ex consigliera per la sicurezza nazionale, James Comey e James Clapper, l’ex direttore dell'intelligence Usa

Donald Trump

Donald Trump

Donald Trump ha minacciato di revocare le autorizzazioni di sicurezza per gli ex funzionari che, nei mesi passati, hanno criticato il suo rifiuto di entrare in collisione con la Russia a causa delle interferenze nel processo elettorale del 2016. Tra coloro che potrebbero perdere l'autorizzazione c’è John Brennan, l’ex direttore della Cia, che ha definito “sovversivo” l'incontro di Trump con Vladimir Putin; a dichiararlo è stata Sarah Huckabee Sanders, la segretaria stampa della Casa Bianca, ma nella lista nera sono entrati anche Susan Rice, l’ex consigliera per la sicurezza nazionale, James Comey e James Clapper, l’ex direttore dell'intelligence Usa, nonostante...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.