closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Trump mette veti sui sussidi e grazia assassini di civili

Stati Uniti. Come un presidente al secondo mandato, minaccia di bloccare la legge sugli aiuti e spacca i repubblicani: chiede 2mila dollari a persona come i democratici. E come presidente uscente inizia a perdonare condannati: tra i primi 20 anche 4 mercenari della Blackwater

Donald Trump cammina fuori dalla Casa bianca prima di partire per West Point

Donald Trump cammina fuori dalla Casa bianca prima di partire per West Point

Ancora alla Casa Bianca Donald Trump da una parte agisce come se dovesse essere ancora lui il prossimo presidente degli Stati uniti, con decisioni che possono condizionare il prossimo mandato, dall’altra compie i tipici passi di un presidente uscente. In poche ore ha minacciato il veto al provvedimento sullo stimolo economico agli americani e alle piccole imprese in difficoltà, ma ha anche concesso la grazia a una ventina di persone, come di pragmatica nelle ultime settimane di mandato. In un video di più di 4 minuti pubblicato su Twitter, Trump ha affermato di non voler firmare il tanto atteso accordo...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.