closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Trump, Kim e le bordate (per ora) dialettiche

Usa/Corea. Pyongyang: «Cancelleremo gli Usa». Il presidente americano: «Siamo pronti a colpire». Ma in realtà Washington sta trattando

Donald Trump durante uno dei suoi discorsi ai militari della marina americana nel marzo del 2017

Donald Trump durante uno dei suoi discorsi ai militari della marina americana nel marzo del 2017

Dal suo resort e golf club di Bedminster in New Jersey dove si trova in vacanza, Trump, durante un incontro con i giornalisti, ha rincarato la dose; invece di retrocedere nei toni in riferimento alla minaccia di Kim Jong-un a Guam, ha spiegato che la sua controminaccia di colpire con «fuoco e fiamme» la Corea del Nord, «forse non è stata sufficientemente dura». PER ESSERE CERTO di essere stato chiaro Trump ha assicurato che «se la Corea del Nord dovesse anche solo immaginare di attaccare qualunque cosa che amiamo, nostri rappresentanti, i nostri alleati o noi, allora vi dico che...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.