closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Tristan allo specchio fra Aix e Monaco

A teatro. Due festival hanno proposto per singolare coincidenza, due nuovi allestimenti del capolavoro di Wagner

Tristan und Isolde

Tristan und Isolde

Per singolare coincidenza nelle medesime settimane di luglio due festival hanno proposto al cuore della programmazione due nuovi allestimenti di Tristan und Isolde di Wagner, ingenerando un confronto assai stimolante. Al Festival di Aix en Provence dal 2 al 18 luglio Tristan è andato in scena per la regia di Simon Stone, con Simon Rattle sul podio della London Symphony Orchestra. Stone, che a Aix ha firmato anche l’allestimento di Innocence di Kaija Saariaho, distilla in pochi minuti una narrazione «alternativa» per ciascuno dei tre atti: il loft elegante in cui Isolde scorge suo marito baciare un’altra donna, lo studio...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.