closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Tribunali speciali, il senato approva

Fiducia ai minimi per il decreto Minniti-Orlando che introduce un diritto di serie B per i richiedenti asilo: solo 145 sì, molto al di sotto della maggioranza assoluta. Pesano le assenze. La legge passa alla camera tra le critiche della associazioni: "Torna il vecchio binomio immigrazione-sicurezza". Ignorate le preoccupazioni dei magistrati e le osservazioni dei giuristi: forti rischi di incostituzionalità

Flash mob dell'Arci per la giornata mondiale dedicata alle vittime delle migrazioni

Flash mob dell'Arci per la giornata mondiale dedicata alle vittime delle migrazioni

Una fiducia mai così bassa per il governo Gentiloni in senato. Sul decreto Minniti-Orlando che introduce procedure e tribunali speciali per i richiedenti asilo l’esecutivo ha raccolto assai meno della maggioranza assoluta dei senatori. Diversi assenti nella maggioranza ed è mancato anche l’abituale sostegno dei verdiniani. Ma banchi ancora più vuoti per le opposizioni: al solito appoggio occulto al governo di Forza Italia si è aggiunta la mancanza di oltre un quarto del gruppo grillino, a conferma di una linea quantomeno altalenante dei 5 stelle sull’immigrazione. Alla fine il governo ha raccolto 145 voti di fiducia e 108 contrari. Numeri...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi