closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Tribù e gruppi ambientalisti contro l’oleodotto 3Line. Aspettando Biden

Stati uniti. In corso in Minnesota manifestazioni per fermare i lavori della società canadese Enbridge, autorizzati da Trump. Al fianco dei manifestanti è arrivata anche Jane Fonda

La protesta in Minnesota contro l'oleodotto 3 Line

La protesta in Minnesota contro l'oleodotto 3 Line

L’attrice 83enne Jane Fonda, appena completamente vaccinata, ha lasciato la sua bolla Covid ed è partita per il Minnesota, dove sono in corso manifestazioni di protesta sul sito in sostituzione dell’oleodotto di Enbridge Energy, ditta canadese che lo scorso autunno ha ottenuto da Trump le approvazioni per iniziare i lavori di costruzione, partiti a dicembre. Si parla di un oleodotto sostitutivo della 3 Line, utilizzato per trasportare petrolio greggio dalla regione dell’Alberta, Canada, a Superior, Wisconsin, attraverso 337 miglia di territorio nel nord del Minnesota, violando i diritti dei trattati dei popoli nativi americani Anishinaabe e mettendo a rischio le...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi