closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Trecento volte New Orleans

Anniversari/Il 7 maggio 1728 veniva fondata la Crescent City, un crogiuolo di etnie, umori e ritmi. La città che ha dato i natali ad alcuni tra i maggiori artisti jazz, da Buddy Bolden a Louis Armstrong, a Sidney Bechet

Percorrendo Decatur Street si viene progressivamente avvolti da una serie di odori che, mescolandosi assieme, inebriano il cammino passo dopo passo. L'odore salmastro proveniente dalle acque del grande fiume posto sulla destra, confluisce in quello dolciastro della pasticceria Cafe du Monde di fronte e nella fragranza difforme delle spezie provenienti dalle ristorazioni poste sulla sinistra, in prossimità di Jackson Square. Un coacervo di stimolazioni sensoriali lento e costante che trova il culmine nel crocevia pedonale, davanti alla imponente piazza. A quel punto, non resta da far altro che salire lungo l'argine del Mississippi, guadagnando qualche metro in altezza, al fine...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi