closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Tre giovani coloni dispersi. Israele: sono stati rapiti

Cisgiordania. Migliaia di soldati e poliziotti alla ricerca dei tre adolescenti scomparsi nei pressi della colonia di Allon Shvut. Netanyahu punta l'indice contro l'Anp

L’Anp di Abu Mazen controlla solo il 14% del territorio cisgiordano ma il premier Netanyahu la considera responsabile della sorte dei tre giovani coloni israeliani, uno dei quali anche cittadino americano, scomparsi giovedì notte nei pressi di Allon Shvut, nel blocco colonico di Etzion, tra Betlemme e Hebron. Netanyahu ieri sera ha convocato d'urgenza una riunione per seguire gli sviluppi della vicenda con il ministro della difesa Moshe' Yaalon, il capo di stato maggiore Benny Gantz e il capo dello Shin Bet, il servizio di sicurezza interna, Yoram Cohen. In casa israeliana non si hanno dubbi: i tre giovani coloni...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.