closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Trasporti, Toninelli chiede lo stop dello sciopero. I sindacati: «Invito tardivo»

Oggi la protesta nazionale, venerdì astensione dal lavoro nel trasporto aereo. Il garante degli scioperi ha invitato a ridurre quello di venerdì da 24 a 4 ore, ma i sindacati hanno confermato l'agitazione. Stefano Malorgio (Filt Cgil): "Manca una politica per il settore, il governo non fa scelte. E per la prima volta nella storia repubblicana il ministro non ci ha incontrato sulle richieste"

Il ministro dei trasporti Danilo Toninelli (M5S)

Il ministro dei trasporti Danilo Toninelli (M5S)

A poche ore dallo sciopero nazionale dei trasporti chiamato oggi (e venerdì 26 luglio per quello aereo) dai sindacati confederali Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti dopo molti anni, il ministro dei trasporti Danilo Toninelli si è accorto che doveva fare qualcosa. E ha lanciato un appello in cui ha detto di avere «tutta la buona volontà». Per questa ragione l’esponente dei Cinque Stelle ha chiesto ai sindacati «un atto responsabilità sullo sciopero», rivelando di essere «dalla parte vostra e dei lavoratori che rappresentate, non abbiamo la bacchetta magica ma abbiamo preso un impegno». I sindacati lo hanno incontrato ieri,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.