closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Trasferite le commesse Silvian Heach sospese per lo sciopero a pasquetta

Outlet di Castel Romano. Iacovone (Cobas): un atto gravissimo, lotteremo per il pieno riconoscimento dei diritti

Una commessa di un negozio Silvian Heach

Una commessa di un negozio Silvian Heach

Avevano scioperato a pasquetta per chiedere che finalmente venissero rispettati i loro diritti, «anni e anni di lavoro senza mai vedersi riconosciute le maggiorazioni per i giorni festivi previste dal contratto». Per tutta risposta una settimana dopo avevano ricevuto dalla loro azienda un procedimento disciplinare con sospensione. Ieri è arrivato il verdetto per le cinque commesse della catena Silvian Heach - catena di abbigliamento con sede a Nola (Napoli) e negozi sparsi per l’Italia e per il mondo - dell’outel di Castel Romano, alle porte della capitale. Se i provvedimenti disciplinari si limitano a sospensioni (per due commesse per 10...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.