closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Tra Talebani e Kabul è guerra, civili in trappola

Afghanistan. Lashkargah sotto assedio, duri scontri a Herat e Taloqan. L’intensità del conflitto intra-afghano allontana la possibilità del compromesso. Il vice presidente Saleh accusa il Pakistan. Washington: «Soluzione politica»

Le forze speciali afghane durante gli scontri con i Talebani a Lashkargah

Le forze speciali afghane durante gli scontri con i Talebani a Lashkargah

Sono frammentarie e drammatiche le notizie che arrivano da Lashkargah, il capoluogo della provincia meridionale dell’Helmand, da 9 giorni sotto assedio dei Talebani. NEL MOMENTO in cui scriviamo è ancora in corso l’operazione militare lanciata mercoledì notte per «liberare» la città dai Talebani. Annunciata da Sayed Sami Sadat, giovane generale che in questi giorni rassicura la popolazione promettendo che «tutti i terroristi verranno uccisi», l’operazione coinvolge le forze speciali e prevede bombardamenti. La popolazione è stata invitata a lasciare le proprie case, ma nella maggior parte dei casi è rimasta intrappolata, presa tra due fuochi. Con i giornalisti sul campo...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.