closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
L'Ultima

Tra Stendhal e il culatello

Italia invisibile/3. Nella Bassa padana tra Parma e Piacenza, in una reggia come a Versailles. Con una capatina nella casa natale di Giuseppe Verdi. Dove il sindaco sta con la Lega

La pioggia che cade sulla Bassa tra Parma e Piacenza, troppa per il mese di aprile, si trasforma in diluvio. L’auto deve fermarsi ad aspettare che dall’orizzonte piatto riemergano i campanili, e la campagna smetta di somigliare a un universo galleggiante. Riparte, durante una tregua, verso Colorno, poi è costretta di nuovo a spegnere il motore. Un enorme specchio d’acqua tremolante nasconde l’asfalto. Vigili urbani e pompieri sorvegliano la situazione. Arriva un ragazzo canotto sulla testa, confabula con gli uomini in divisa, indica l’altra parte della strada, vara il canotto e a forza di braccia approda. Ridono vigili e pompieri,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.