closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Tra filosofia e antropologia, la vocazione spirituale del frammento

SCAFFALE. «Placido Cherchi. La cultura dell’ologramma», di Silvano Tagliagambe edito da Il Maestrale

Placido Cherchi da ragazzo, nella fila in alto, al centro, con la camicia bianca (fonte: https://robertocarta.wordpress.com)

Placido Cherchi da ragazzo, nella fila in alto, al centro, con la camicia bianca (fonte: https://robertocarta.wordpress.com)

In un saggio che avrebbe dovuto aprirgli le porte del riconoscimento accademico, e che invece venne impietosamente respinto perché giudicato poco ortodosso e inservibile a una concezione disciplinare del sapere, Walter Benjamin scriveva che il contenuto di verità di un singolo frammento di pensiero è tanto più alto e decisivo quanto meno è immediata la sua relazione con l’insieme. QUESTA AFFERMAZIONE ben si presta alla descrizione dell’intero percorso di ricerca di un intellettuale sardo che del culto micrologico del frammento ha fatto la sua vocazione spirituale. Allievo diretto di Ernesto de Martino, figura poliedrica di antropologo, critico d’arte, linguista, filosofo,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.