closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Tra Di Maio e Salvini è rissa nel vicolo cieco

Verso nuove consultazioni. Il leader 5 Stelle attacca il leghista: «Dice no alle elezioni per problemi di soldi». Se le altre strade saranno chiuse, Mattarella valuterà la carta di un governo «di tregua». Che però al momento non dispone di una maggioranza

Luigi Di Maio

Luigi Di Maio

Il conto alla rovescia è cominciato. Per Sergio Mattarella il momento di prendere una decisione si avvicina e la crisi scivola, forse irreversibilmente, verso nuove elezioni in autunno: ipotesi che Mattarella ritiene dannosa e pericolosissima. Tra domani e i primi giorni della settimana il presidente terrà quasi certamente nuove consultazioni. PER ORA, UFFICIALMENTE, il presidente aspetta l’esito della direzione del Pd, perché il Colle non si può muovere sulla scorta di un’intervista televisiva. Formalmente è ineccepibile. Nella sostanza è un prendere tempo. Dalla direzione di oggi Mattarella non si aspetta nessun segnale nuovo: sa benissimo che l’ordine del giorno di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.