closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Tra canestri e incontri galanti, i Cardinals hanno perso la partita

Sport. Un libro rivela tutti gli scandali dell'ateneo del Kentucky. Il racconto dei metodi di reclutamento di giovani talenti, per mantenere contratti milionari con sponsor e per i diritti tv

In He got game, uno dei migliori film di Spike Lee, Jesus Shuttlesworth è il più forte giocatore di basket liceale di New York. Le università di maggior spicco del Paese lo vogliono e si spingono ben oltre i limiti del lecito per averlo nella loro squadra. Così la vicenda assume toni boccacceschi, con belle e procaci fanciulle impegnate a sedurre il ragazzotto di belle speranze, mentre papà, un galeotto impersonato da Denzel Washington, stringe un patto inconfessabile addirittura con il direttore della prigione dove è recluso, anche lui disposto a tutto pur di «regalare» Jesus alla sua alma mater....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.