closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
L'Ultima

Toscana sotto e sopra

Italia invisibile/4. I minatori della Maremma e i mezzadri delle crete senesi. Due musei testimoniano un’epopea a cavallo tra Otto e Novecento. Tra conflitti sociali, stragi dimenticate, leggende e superstizioni

Il museo dei minatori a Santa Flora

Il museo dei minatori a Santa Flora

La terra di sotto e la terra di sopra, il buio e il sole, il piccone e la zappa, il mercurio e il grano, il peso immane della fatica, gli scioperi e le lotte. Minatori di Maremma e mezzadri delle Crete senesi. Storie toscane dentro la storia italiana del lavoro, concluse, dopo secoli e secoli, nell’ultimo quarto del Novecento. Storie protette e narrate nel Museo delle miniere di mercurio, a Santa Fiora, e della mezzadria, a Buonconvento. Il Bel Paese è fatto così: capace di mandare in briciole le sue fortune artistiche e culturali, facile citare Pompei, oppure di compiere...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi