closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Torna Katitzi e anche Ulf

Everteen. Iperborea continua la pubblicazione della saga della bambina rom raccontata da Katarina Taikon, mentre Ulf Stark indaga il rapporto nonni e nipoti

La scrittrice Katarina Taikon

La scrittrice Katarina Taikon

La casa editrice Iperborea, da qualche anno, è impegnata nella pubblicazione della saga dedicata alla bambina rom Katitzi: non un personaggio del tutto di fantasia, ma in realtà un «doppio» romanzato che ripercorre la vita dell’autrice stessa, Katarina Taikon (ce lo spiega la figlia Angelica in apertura, che presenta a lettori e lettrici sua madre, nata nel 1932 in Svezia e morta nel 1995, raccontandone l’infanzia dura, di perseguitata in quanto appartenente a una minoranza non amata, che i nazisti mandavano nei campi di sterminio). La scrittrice, che imparò a leggere e scrivere solo da adulta, dopo una vita di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.