closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Oltre le sbarre manicomiali, contro la furia del controllo

Spesso l’opera di un autore ruota intorno a non più di due, tre temi di…

Tre orsi, due lingue e ricordi di nevi mai viste

«Non ho che una lingua, e non è la mia», scriveva Derrida nel suo Il…

Nina Coltart al lavoro con pazienti senza parole

Apparentemente ammiccante all’ineffabile, il titolo del libro messo insieme dalla psicoanalista inglese Nina Coltart, Pensare…

La psicoanalisi tra corpo e immaginazione

Il sentimento nasce a contatto con i corpi: su questa affermazione Herder fondava, nella sua…

Il talento poetico del Mann politico

In uno dei suoi ultimi dialoghi, nel marzo del 1832, Goethe consegnava alla memoria dell’amico…

Mary Beard, recensire all’inglese il mondo antico

I libri sul mondo antico, contro ogni previsione, sono ancora numerosi. In più, l’italica apertura…

Stranianti visioni di un monomane: Klossowski

Jouffroy affermò, a proposito di Pierre Klossowski (1905-2001), che «il pathos e la patologia costituiscono…