closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Economia

Tonfo in borsa di Atlantia e Bloomberg rilancia l’allarme spread

Titoli autostradali in picchiata. Allo spettro delle politiche in deficit per varare Flat-Tax e Reddito di Cittadinanza, si aggiunge il fantasma gigante della nazionalizzazione di Autostrade

La premesse per una esplosione dello spread e una conseguente debacle finanziaria dell’economia e della finanza italiana ci sono tutte. E questa volta a soffiare sul fuoco non è soltanto Bruxelles che ha chiesto al governo italiano di non sforare il tetto del 3 per cento malgrado il crollo del ponte di Genova. A puntare il dito sull’esecutivo Conte-di Maio-Salvini sono gli “amici” americani. Prima l’autorevole quotidiano Wall Street Journal, poi l’influente Bloomberg hanno sparato a zero sul sistema Italia e sui costi della possibile nazionalizzazione di Autostrade attraverso Anas o attraverso la fondazione ad hoc di una Newco, ovvero...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.