closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Tomasz Wolski, il meccanismo che ricostruisce un massacro

Il documentario. Danzica «1970», una data cruciale nella storia della Polonia, svelata da materiali d'archivio e inedite registrazioni telefoniche

Da «1970»

Da «1970»

Il film che fa rivivere le rivolte di Danzica, in concorso a Nyon, «1970» di Tomasz Wolski, nato nel 1977 a Gdynia, cuore degli eventi, pone anche interrogativi sulla cadenza degli anniversari e su come si possa renderli contemporanei. A cinquant’anni dalla brutale repressione, il film fa rivivere quei cantieri navali, i binari di fronte al cancello numero due, le strade degli scontri, una intera popolazione. Con andamento imperterrito svela allo stesso tempo meccanismi della politica e del cinema per l’uso di materiali inediti di archivio e creatività feroce. A percorrere oggi la strada panoramica che costeggia i cantieri navali...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi