closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Tokyo ammette: a Fukushima centrale ormai fuori controllo

Giappone. Il governo esautora la Tepco, la crisi nucleare si estende. Gli interessi sono enormi: 75 miliardi di euro per smantellare e bonificare

Fukushima

Fukushima

La situazione della centrale nucleare di Fukushima sembra ormai fuori controllo. I comunicati emessi dalla Tepco sono sempre più confusi a conferma che la ditta responsabile dell’impianto non ha assolutamente idea di cosa stia accadendo all’interno del proprio sito. Il governo giapponese, che non ha certo brillato in trasparenza nell’informazione verso i propri cittadini, in un estremo tentativo di riguadagnare credibilità nazionale e internazionale ha deciso che sarà lui, e non più la Tepco, a gestire la crisi nucleare. I continui bollettini emessi dalle autorità spesso si contraddicono l’uno con l’altro, inducendo la stessa Iaea a intervenire e a chiedere...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.