closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Tobey, l’astrazione va a oriente

Mostre. Alla Peggy Guggenheim Collection, un'antologica dedicata all'artista statunitense con 66 dipinti

Mark Tobey nel suo studio nel 1949

Mark Tobey nel suo studio nel 1949

Tra i punti di forza della Biennale Arte di Venezia è da contare, senza alcun dubbio, l’esercizio intensificato ed espanso, aperto per tutto il periodo dell’esposizione e polo d’aggregazione e d’attrazione di tutto ciò che accade di artistico - e oltre - in Laguna. Sono, infatti, innumerevoli gli appuntamenti che cercano di conquistarsi «un posto al sole» con il bollino della Biennale, disegnando un sovrappiù sulla sua mappa espositiva, talvolta prosecuzione di una teoria curatoriale, molto più spesso e al contrario efficientamento economico della propria struttura. QUESTA PREMESSA si fa metodo di visita e di confronto quando si varca la...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.